Fari a LED, illuminare con poca spesa

Fari a LED, illuminare con poca spesa

I fari della piscina, anche nelle serate senza ospiti, riempiono di magia il giardino e lo rendono più sicuro.

Con le lampade tradizionali si preferiva spesso lasciare spenti i fari per ridurre fortemente il consumo energetico, ora con le nuove tipologie di fari a LED questo non è più necessario.

I fari a LED hanno una durata maggiore rispetto alle lampade tradizionali e soprattutto hanno un bassissimo consumo energetico, che si traduce nella possibilità di illuminare tutte le sere la piscina, senza preoccuparci della bolletta.

Altra grande innovazione, è la possibilità dei fari LED di emettere oltre alla classica luce bianca, una vasta serie di colorazioni. Le colorazioni possono essere impostate fisse o con una delle sequenze di cambio offerte dalla lampada. E’ possibile scegliere tra modelli con telecomando o senza.

Questo mercato è purtroppo invaso da prodotti economici e di scarsa qualità. Per esperienza, fari LED di fascia bassa, offrono un fascio luminoso scarso ed una tendenza a guasti frequenti. Sebbene sia a bassa tensione, essendo comunque un componente elettrico immerso nella piscina, vi invitiamo a verificare sempre la rispondenza alla normativa europea.